Un viaggio completo alla scoperta di uno dei Paesi più affascinati dell’Indocina, il Vietnam. Da Ho Chi Minh City, la vecchia Saigon, città modernissima eppur piena di fascino al delta del Mekong. Visita della parte centrale con l’antica capitale Hue e la bellissima cittadina di Hoi An. Proseguimento per Hanoi, l’attuale capitale del Vietnam, escursione sulla Baia da Ha Long ed estensione fra le montagne di Sapa, alla scoperta delle minoranze etniche. Guide in italiano. Viaggio accompagnato da Giancarlo Pagliero, orientalista.

 

1° Giorno ITALIA – HO CHI MINH
Partenza dagli aeroporti italiani via scalo intermedio per Ho Ci Minh. Pasti e pernottamento a bordo. Per ragioni tecniche l’incontro con il vs accompagnatore potrebbe avvenire presso lo scalo intermedio o a Ho Chi Minh.

 

 2° Giorno: Arrivo a HO CHI MINH  
Arrivo all’aeroporto di Ho Chi Minh, disbrigo formalità d’ingresso, incontro con la va guida locale in italiano e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione per una prima scoperta individuale. Cena di benvenuto in ristorante tradizionale. Pernottamento in hotel

 3° Giorno: HO CHI MINH – TUNNEL di CU CHI – HO CHI MINH
Prima colazione e partenza per Cu Chi. In seguito proseguimento per Cu Chi  per la visita dei famosi tunnel. I tunnel vennero usati negli anni quaranta, dai guerriglieri Viet Minh, durante la lotta contro le forze francesi e durante gli anni sessanta e settanta dai Viet Cong, che combattevano contro le forze del Vietnam del Sud e degli Stati Uniti, durante la Guerra del Vietnam.

Questi tunnel hanno avuto un ruolo strategico fondamentale nel mantenere la guerra di sfinimento contro gli Stati Uniti, che proprio a Cu Chi avevano una delle basi più grandi, ed hanno svolto un ruolo fondamentale nella preparazione all’offensiva del Tet che sancì l’inizio del disimpegno americano in Vietnam.

Sebbene Cu Chi ospitasse la più importante delle tre basi logistiche della 25th Infantry Division(US Army) di stanza nel III Corpo vicino a Saigon assieme alla 1st Infantry Division, la zona non fu mai completamente bonificata per tutto il corso della guerra e per diverso tempo anche i tunnel proprio al di sotto della base sono stati utilizzati per operazioni di sabotaggio. Ciò che ha definitivamente sancito la fine di parte dei tunnel è stato il bombardamento tramite bombe a penetrazione da parte dei B-52, cominciato però solo dopo il 1968, quando l’esercito americano interruppe i bombardamenti nel Nord del Vietnam e i velivoli furono disponibili per operazioni nel Sud

In compenso, data l’estensione di questa rete che raggiungeva il confine con la Cambogia e continuava anche oltre, molti tunnel non bonificati e ragionevolmente lontani da Cu Chi, continuarono ad essere usati per l’infiltrazione nell’area del III Corpo, sia di materiale che di personale proveniente dalla Cambogia orientale, dove erano presenti ingenti depositi nordvietnamiti alimentati tramite il sentiero di Ho Chi Minh. Rientro a Saigon. Cena su di un battello che percorre il fiume Saigon. Pernottamento

 

4° Giorno : HO CHI MINH –DELTA del MEKONG – HO CHI MINH
Prima colazione  e verso le 08:00 partenza con la vs guida in italiano verso il Delta del Mekong, la fonte d’acqua più preziosa dell’intera Indocina. Dopo 2 ore giungerete alla città di My Tho.A bordo di un battello motorizzato giungerete all’isola dell’Unicorno, nella Provincia di Ben Tre. Questo è l’habitat naturale della palma da cocco, qui gli artigiani locali produco artigianato ricavato dal guscio della noce di cocco e dal legno della palma. Pranzo in ristorante locale

Al termine dell’escursione rientro a Ho Chi Minh. Cena libera. Pernottamento.

5° Giorno: HO CHI MINH – volo per DA NAG – HOI AN

Colazione fornita dall’hotel formato box. Trasferimento in aeroporto e volo per Da Nang. All’arrivo incontro la vs guida locale in italiano e proseguimento per Hoi An. All’arrivo sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita visita della cittadina a piedi gran parte della cittadina è chiusa al traffico. La graziosa Hoi An è la città più ricca di atmosfera del Vietnam a 30 km a sud di Da Nang, vanta un’ architettura incantevole, e un invidiabile posizione sul fiume. La città vecchia è tranquilla e chiusa al traffico. Nel 1999 la città vecchia venne dichiarata patrimonio dell’umanità come esemplare ben conservato di porto commerciale sud-orientale tra il XV ed il XIX secolo, ed i cui edifici mostrano una fusione unica di tradizione locale ed influenza straniera.

Hội An è tuttora una città piccola, ma attrae numerosi turisti che possono trovare prodotti dell’artigianato locale e farsi fare vestiti su misura, venduti a prezzo ridotto rispetto agli standard occidentali. Molti  bar e ristorantini di atmosfera sono stati aperti nelle stradine della cittadina e lungo il fiume. La città fu il più grande porto del sud-est asiatico durante il I secolo, e fu nota con il nome di Lâm Ấp Phố (Città dei Champa). La precedente città portuale dei Champa, situata presso l’estuario del Thu Bon, fu un importante centro di commercio vietnamita durante il XVI ed il XVII secolo, quando giapponesi e cinesi provenienti da varie provincie, olandesi ed Indiani vi si insediarono. In questo periodo di commercio con la Cina la città venne chiamata Hai Pho (Città sul mare) in vietnamita. In origine Hai Pho era una città separata dall’insedimaneto giapponese, collegato attraverso il “ponte giapponese” (XVI e XVII secolo). Il ponte (Chùa cầu) è un’unica struttura coperta costruita dai giapponesi, l’unico ponte coperto al mondo contenente un tempio buddhista. Visita  della città vecchia, con in ponte coperto giapponese, il Museo della ceramica, l’antica casa della famiglia Tan Ky, la pagoda Chua Ong e le stradine coloniali di grande suggestione.  Tempo a disposizione per passeggiare nelle caratteristiche vie della città. Cena in ristorante.  Pernottamento.

 6° Giorno: HOI AN –MY SON –HOI AN
Prima colazione e partenza per il famoso sito archeologico di My Son, il tesoro della civiltà Cham, che coserva l rovine di un potentissimo impero. Pranzo in ritorante locale incluso. Rientro ad Hoi An e tempo a dispozione per godere ancora di questa incantevole cittadina. Cena libera in uno dei tantissimi ristorantini della cittadina in una magica atmosfera . Pernottamento

 7° Giorno: HOI AN- DA NANG – HUE
Prima colazione, partenza per la stazione ferroviaria di Da Nang e treno per Hue. Partenza ore 12.46 con arrivo a Hue alle ore 15.23. All’arrivo trasferimento in hotel. In seguito visita del mercato Dong Ba, del ponte Trang Tien e passeggiata lungo il fiume. Cena in ristorante locale. In notturna visita della Cittadella imperiale di Hue, per avere il meglio della suggestione che questo posto, sapientemente illuminato, è capace di offrire al visitatore. Rientro in hotel per il pernottamento

8° Giorno: HUE- volo per HANOI 

Prima colazione. Escursione in barca lungo il Fiume dei profumi e visita alla Pagoda Thien Mu, una delle più famose del Vietnam. Visita delle sette tombe degli imperatori della dinastia Nguyen. Al termine delle visite trasferimento in aeroporto e volo per Hanoi. Arrivo, incontro con ns agente e trasferimento in hotel. Cena in ristorante.  Pernottamento.

9° Giorno: HANOI – BAIA di HA LONG –HANOI

Prima colazione e partenza per la Baia di Halong dove effettuerete un’escursione di circa 4 ore nelle baia alla scoperta degli angoli più caratteristici. Pranzo a bordo a base di frutti di mare. Visiterete la grotta Thien Cung, l’isola di Dinh Houng, quella di Ga Choi ed alcune altre ancora. Al termine rientro in porto. Rientro ad Hanoi. Cena libera. Pernottamento.

10° Giorno: HANOI

Prima colazione e visita della città. Visita del Mausoleo di Ho Chi Minh, che comprende la Piazza Ba Dinh, la pagoda dall’unico pilastro, risalente al 1049. La visite proseguono con il Tempio della Letteratura, la prima università del Paese. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita con mezzo elettrico nella città vecchia. Visita del tempio Ngoc Son, del lago Hoan Kiem.

Nel tardo pomeriggio assisterete allo spettacolo tradizionale di marionette sull’acqua. E’ un pezzo di storia antica della campagne del Vietnam. Ciascuna scena raffigura la vita di tutti i giorni legate ad antiche leggende. Le marionette, intagliate in legno laccato, rapprendano i pescatori, contadini, imperatori, e tutta la quotidianità legata al passato del Paese.

L’intero lavoro è accompagnato da musica e voce dal vivo in che una piccola Orchestra tradizionale vietnamita .Cena libera. Pernottamento in hotel.

11° Giorno: HANOI – SAPA – in pullman turistico

Prima colazione e partenza in pullman turistico per Sapa, fino a Lao Cao . Soste lungo il percorso. Arrivo a Sapa verso le ore 13:00. Pranzo in ristorante locale. In seguito sistemazione in hotel.  Dopo pranzo trasferimento a Y Linh Ho con facile trekking lungo i terrazzamenti di risaie fino al villaggio della minoranza etnica degli Hmomg neri, dal quale di ammirerà lo spettacolare panorama sulle montagna

Visita al villaggio Ta Van, il luogo dove abita la minoranza  La passeggiata dura circa 3 ore  e mezza. Rientro Sapa. Cena in ristorante.  Pernottamento.

12° Giorno: SAPA
Prima colazione. In mattinata visita della montagna Ham Rong e del giardino delle orchidee. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio ascesa in funivia al Fansipan Mountain, il picco più elevato di tutta l’Indocina. Cena libera. Pernottamento

13°Giorno: SAPA – HANOI
Prima colazione. Visita del mercato di Sapa. Partenza del pullman turistico per Hanoi verso le ore 12.30. Arrivo ad Hanoi alle ore 20:00. Pasti liberi. Pernottamento

14° Giorno: HANOI – volo di rientro
Prima colazione. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo di rientro in Italia

 QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE min. 6 persone
in camera doppia. 1920 euro
suppl, camera singola: 320 euro

 

LA QUOTA COMPRENDE:

-Sistemazione in camera doppia negli hotel 4 * indicati o similari
-Tutti I trasferimenti
-Guide in lingua italiana
-Accompgnatore orientalista, Sig. Giancarlo Pagliero
I voli interni / biglietti ferroviari
I pasti menzionati nel programma
-Crociera di 4/5 ore nella Baia di Ha Long
-Escursioni in battello e barca come da programma
Tutti gli ingressi ai monumenti / siti
-Spettacolo i marionette ad Hanoi.
-Acqua minerale a bordo mezzo

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

-Voli  dall’Italia
-Early check-in, late check-out
-Bevande ai pasti ed extra personali in genere; mance al personale locale ( guide, autisti, ecc)
-Tutta quanto non menzionato alla voce : LA QUOTA COMPRENDE.

 

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop