Week end d’autunno alla scoperta della città di Treviso. Due mezze giornate di visita alla città, percorrendo il bellissimo ed elegante centro storico, alla scoperta delle chiese, dei momenti e degli scorci più caratteristici della città. Sabato intera giornata dedicata alla Via del Prosecco, verso Valdobbiadene, con degustazioni e visite cantine, percorrendo un panorama suggestivo, tinto dei colori dell’autunno. Hotel 4 stelle centrale a Treviso, guida storica, 2 degustazioni, 1 cena con specialità locali. Partenze a date fisse, min 4 persone.  Per due persone su richiesta. Viaggio in compagnia di Giancarlo Pagliero.

Treviso sorge sulla media pianura veneta, circa 25 km a Nord di Venezia. È attraversato dal fiume Sile, il più lungo fiume di risorgiva d’Europa. Le radici di Treviso risalgono al periodo dell’età del bronzo, durante il quale i Paleoveneti, probabilmente di origine illirica, si insediarono sulla leggerissima altura oggi corrispondente alla piazza Sant’Andrea.Successivamente conquistata dai Romani, nel 49 a.C. ottenne il titolo di Municipium.Dopo la caduta dell’impero romano, fu sotto il dominio dei Goti, dei Longobardi e quindi dei Carolingi. Nel 911 venne devastata dagli Ungari, ma risorse e nel 1164 fu riconosciuta come libero comune da Federico Barbarossa. Dopo varie signorie, nel 1339 passò sotto il dominio di Venezia, e da quella data ne seguì il destino. La città oggi è un luogo gradevolissimo, con molte chiese e palazzi nobiliari. Detta la piccola Venezia, Treviso era una città quasi completamente affrescata. Molti affreschi sono andati perduti, ma alcuni di essi sono ancora visibili sui palazzi di alcune case del centro storico.  Visita alla città a i suoi principali monumenti e chiese. La seconda giornata sarà dedicata alla scoperta di Valdobbiadene con visita guidata e degustazione presso cantine. Visita ai monumenti lungo la Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene. Hotel centrale a Treviso con prima colazione. Una cena, guida storica e mezzo privato.

 

Date di effettuazione:

Dal 18 al 20 settembre 2020
Dal 25 al 27 settembre 2020

Dal 9 all’11 ottobre 2020
Dal 16 al 18 ottobre 2020
Dal 23 al 25 ottobre 2020

 

1° Giorno, venerdì: Arrivo a TREVISO
Arrivo individuale a Treviso, in treno o con mezzi propri. Coloro che arriveranno in treno verranno accolti alla stazione ferroviaria previa comunicazione dell’orario di arrivo. L’hotel si trova a circa 300 m della stazione e a pochi passi dal centro della città. Si consiglia di arrivare a Treviso entro le ore 15:00 per poter usufruire del servizio di visita guidata che incomincerà alle ore 16:00. Camera disponibili dalle ore 14:00.

Passeggiata per Treviso con guida autorizzata per la visita del centro storico che comprende il Duomo, che contiene la Pala dell’Annunziata, dipinta dal Tiziano, che da pochissimo tempo era diventato il pittore ufficiale della Serenissima Repubblica,  e molte pale del Pordenone,  la Chiesa di San Francesco, che ospita le spoglie del primo figlio di Dante e della figlia del Petrarca, la Loggia dei Cavalieri, la Piazza dei Signori e le vie adiacenti la centro storico, passando accanto alle acque dei numerosi canali che solcano la città. Tempo libero per una scoperta individuale degli angoli caratteristici della città e per eventuali acquisiti negli eleganti negozi del contro.  Cena libera. Pernottamento in hotel.


2° Giorno, sabato: TREVISO- VALDOBBIADENE- TREVISO
Prima colazione e partenza con messo privato con guida e autista alla volta di Valdobbiadene. L’area toccata dalla strada del Prosecco è quella dell’alta Marca trevigiana, tra Conegliano e Valdobbiadene, a un’ora di distanza circa da Venezia e non lontano dalle maestose Dolomiti bellunesi.

Qui, dolci colline si alternano a declivi più ripidi e gli occhi saltano di vigna in vigna. Dopo aver attraversato i paesi di Collabrigo  e di San Pietro di Feletto , dove si erge la romanica Pieve del XII secolo, si giunge a Refrontolo,  meta di gite domenicali e zona di produzione di un buon passito, vino dolce e profumato ottenuto da vitigni Marzemino. Qui, una piccola deviazione dal tracciato conduce al Molinetto della Croda, un antico mulino ad acqua.

Degustazione presso una cantina locale a conduzione famigliare, la soluzione migliore per scoprire l’autenticità del territorio, evitando aziende di grande produzione industriale. A seguire bruch presso altra cantina rinomata per la sua produzione di vini con degustazione di prodotti locali.
Proseguimento per Conegliano. Nel corso del tragitto, si aprono suggestivi paesaggi e si toccano tappe di valore storico e culturale. Conegliano  è un animato centro commerciale in cui già nel 1877 fu aperta la Scuola Superiore di Viticoltura e Enologia, una delle più prestigiose in Italia. La cittadina vanta molti monumenti antichi, resti di mura e torri medioevali, un castello e varie ville storiche. Il duomo, risalente al 1352, custodisce dipinti di G.B. Cima; da non perdere anche il palazzo Montalban, edificio signorile in stile rinascimentale.

Al termine delle visite rientro a Treviso. Cena in ristorante.

 

3° Giorno, domenica: TREVISO- partenza
Prima colazione. Tempo libero per una passeggiata individuale in città e per un aperitivo nei molti locali del centro, occasione per assaggiare il famoso spitz, originario di questa zona. Check out entro le ore 12:00. Partenza per il viaggio di rientro.

 

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA

BASE 4 PERSONE: 515 EURO
BASE 6 PERSONE: 440 EURO

SUPPL. SINGOLA: 90 EURO EURO

 

LA QUOTA COMPRENDE
-2 notti in hotel centrale 4 stelle a Treviso con prima colazione
-visita con guida autorizzata della città di Treviso nel pomeriggio di venerdì
-Escursione lungo la Strada del Prosecco con mezzo privato,
– 1 degustazione ( 5 vini )
-1 brunch con degustazione e prodotti tipici
-1 bottiglia di prosecco in omaggio ad ogni partecipante
-1 cena nella città di Treviso con menu caratteristico

LA QUOTA NON COMPRENDE
-mezzo per arrivare a Treviso
-i pasti non menzionati
-le bevande e i vini ai pasti
-trasferimenti stazione / hotel e viceversa
-eventuali ingressi a musei e/o chiese ( qualora fossero a pagamento)
-extra personali in genere
-assicurazione viaggio e annullamento

 

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop