Un viaggio sorprendente in un Paese da fascino antico. Si parte dalla moderna capitale Muscat e si toccano in luoghi più emblematici dell’Oman, il deserto, le montagne con i loro paesini arroccati, dove il tempo sembra si sia fermato, fino alla costa, dove troverete acque color smeraldo e angoli incantevoli. Un viaggio completo per chi vuole comprendere la realtà di un Paese dove la modernità convive a stretto contatto con una tradizione millenaria e antica. Hotel 4 stelle di gran confort, campo tendato dotato di tutti i  confort, mezza pensione, pranzo del primo giorno. Mezzo privato e 4×4 nella zona del deserto e delle montagne. Guida in lingua inglese. Viaggio condotto da Giancarlo Pagliero, orientalista.

1° Giorno  15 gen: ITALIA – MUSCAT
Partenza dall’Italia per Muscat. Pasti e pernottamento a bordo

2° Giorno 16 gen ARRIVO a MUSCAT

Arrivo all’aeroporto di Muscat, la capital dell’Oman. L’autista e la guida del nostro mezzo privato ci attenderanno nella hall degli arrivi per incominciare il tour della capitale, considerata un gioiello del Mar Arabico. Visita della Moschea del Gran Sultano . L’ edificio  è imponente e sobrio e rappresenta un’opera molto importante nel Sultanato. L’esterno è composto da tre grandi cortili principali ed è monumentale. La sala di preghiere per gli uomini è interamente composta di marmo di Carrara e vetrate in stile persiano. Unico nel suo genere è anche gigantesco tappeto persiano fatto a mano che copre una superficie di 4.263 mq. La visita alla Grande Moschea è consentita anche a uomini e donne che non professano la religione islamica Per avere accesso, è necessario coprire gambe, braccia, caviglie e polsi. Le donne dovranno velare anche il capo. Il tour della città comprende il Mutrah Souq  e il  Bait Al Zubair Museum. Il complesso è composto da sei edifici separati oltre a un giardino (dove è presente un meraviglioso villaggio in miniatura dell’Oman), un sistema aflaj e una selezione di piante e alberi autoctoni.
All’interno degli edifici sono presenti migliaia di oggetti, in continua evoluzione, appartenuti alla famiglia Zaubair. Infine sosta presso lo stupefacente Al Alam Palace, nella parte vecchia di Muscat. Pranzo incluso in corso di visite. Sistemazione presso l’Hilton Garden Inn Muscat. Cena e pernottamento

 

3° Giorno 17 gen: LA COSTA EST
Prima colazione, incontro con la vs guida e partenza per il cuore del’Oman. Incominceremo con la visita della Costa Est, dove raggiungeremo il Bimmah Sinkhole, dove potrete nuotare nelle acque di questo luogo paradisiaco. Le origini del Sinkhole sono ancora molto imprecise. Tra le ipotesi più probabili c’è quella secondo cui il buco (‘hole’) sia stato formato da un meteorite. Secondo altri la causa sarebbe dovuta al cedimento naturale del terreno. Parrebbe  che lo specchio d’acqua sia collegato al mare da un tunnel sotterraneo e ci si accede da una piccola spiaggia. L’acqua è color turchese intenso. Visita del  Wadi Shab, un canyon spettacolare con scorsi incredibile. Visita della fabbrica dove vengono costruiti I tradizionali dhow, le imbarcazioni di legno che servivano per spostarsi nel  Mar Arabico. Oggi le imbarcazioni sono usate prevalentemente per la pesca e per effettuare escursioni.
Seguirà la parte più emozionante della giornata, l’incontro con le tartarughe. In seguito sistemazione presso il Sur Plaza Hotel.  Pranzo libero in corso di escursione. Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno 18 gen: IL DESERTO
Prima colazione e partenza verso il famoso deserto di sabbia  Wahiba Sands così chiamato dal nome della popolazione beduina che la abita, questa distesa di dune si trova tra la città di Sur e il massiccio dell’Hajar. Per prepararci all’ambiente secco del deserto vi condurremo prima al Wadi Bani Khalid. Si tratta di un’oasi  nel deserto, dove lussureggianti palme circonda teda pareti molto scoscese e impervie,, dove si trova on una piscina naturale di acqua fresca e verde  smeraldo. In seguito affronteremo il percorso fuori strada in mezzo al deserto fino al campo tendato che ci ospiterà per la notte. Pranzo libero in corso di escursione. Cena e pernottamento al campo Sama Al Wasil Desert Camp.

 

5° Giorno 19 gen: VERSO l’INTERNO del PAESE
Prima colazione e partenza verso l’interno dell’Oman. Visita alla cittadina di Bahla dove si trova il forte Bahla, che è stato inserito nella lista del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. La città è anche famosa in tutto il paese per le sue ceramiche. Visita al castello di  Jabreen Castle.Pranzo libero in corso di escursione. Sistemazione presso il Falaj Daris Hotel, a Nizwa. Cena e pernottamento.

 

6° Giorno 20 gen: SUL TETTO dell’OMAN
Prima colazione e partenza per la montagna più alta del Paese, chiamata Jebel Shams, che raggiunge i 3009 m. Sosta al forte di Nizwa e al mercato. Visita del forte e del museo. In seguito visita della città di Al Hamra , una suggestive cittadina, ora quasi del tutto abbandonata, con case costruite di terra e fango, dall’atmosfera antica molto particolare. Visita dell’oasi del villaggio di Misfat Al Abriyeen dove si potrà comprendere l’autentica vita e il grande retaggio cultural del Paese. In seguito visita del Grand Canyon di Jebel Shams. Pranzo libero in corsi d’escursione.  Al termine delle visite rientro in hotel a Nizwa. Cena e pernottamento.

 

7° Giorno 21 gen: I GIARDINI nel CIELO
Prima colazione e partenza per Jabal Akhdar. Sosta la villaggio di Birkat Al Mouz dove vedremo il nuovo sistema d’irrigrazione del deserto. Proseguimento, sempre più in alto, verso  il Wadi Muyadin fino al  Sayq Plateau dove visiteremo i terrazzamenti dei villaggi di  Al Aqor e  Al Ayn ed esploreremo il Wadi Bani Habib. Pranzo libero in corso di escursione. In seguito rientro a Muscat. Sistemazione all’hotel Mysk Al Mouj. Cena e pernottamento.

8° Giorno 22 gen:  ISOLE di DIMANYAT
Prima colazione e partenza per le isole di  Dimaniyat, considerate la più importate e vasta riserva naturale del Golfo arabico. Le isole Ad Dimaniyat sono un’area protetta dell’Oman. La Riserva Naturale si trova a Wilayat AlSeeb nel Governatorato di Mascate e si trova a circa 18 chilometri al largo della costa di Barka. È composto da nove isole con una superficie totale di 100 ettari. Sulle isole sono possibili diverse attività, come il diving o semplicemente rilassarsi sulla spiaggia circondati da un acqua spettacolare. Le isole sono anche l’hibat naturale di molti uccelli e tartarughe. Pranzo libero. Al termine della giornata rientro al nostro hotel a Muscat. Cena e pernottamento.

 

9° Giorno 23 gen: MUSCAT – VOLO DI RIENTRO
Prima colazione, In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo di rientro in Italia.

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA
MIN 6 PARTECIPANTI: 2700 EURO
MIN 8 PARTECIPANTI: 2390 EURO
SUPPL SINGOLA: 450 EURO

  I vostri hotel o similari

-Muscat: Hilton Garden Inn Hotel
-Sur: Sur Plaza Hotel
Wahiba Sands: Desert Sama Al Wasid desert campo

-Nizwa: Falaj Daris Hotel
-Muscat: Mysk Al Monj Hotel

LA QUOTA COMPRENDE
-Tutti i trasferimenti aeroporto / hotel / aeroporto
-Sistemazione per 7 notti negli hotel mezionati o similari in camera doppia con prima colazione e cena.
-Mezza giornata di visita guidata a Muscat con pranzo incluso
-Tour con mezzo privato
-4×4 ( 2, 4 persone) per la zona del deserto e delle montagne
-Guida storica in lingua inglese
-Barca condivisa per l’isola di Dimanyat
-Tutti gli ingressi ai siti mezionati e alle riserve naturali
-acqua minarale a bordo mezzo
-Tasse locali

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

-Il volo internazionale
-Visto Oman ottenibile on line ( ca 13 euro )
-Assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio
-Spese a carattere personale
-Mance al personale locale

Sono state eliminate le restrizioni all’ingresso previste dalla normativa Covid-19: all’interno del Paese non è nemmeno più obbligatorio l’uso della mascherina e l’accesso ai luoghi pubblici è consentito senza alcuna limitazione.
Sono regolarmente aperti i confini terrestri.
In considerazione del permanere di alcuni limitati casi di contagio, si suggerisce, comunque, di continuare a prestare le dovute cautele e di attenersi alle ordinarie norme igieniche. Sebbene non sia più obbligatoria, si consiglia di dotarsi di una assicurazione sanitaria di durata superiore a quella prevista del viaggio, che includa la copertura delle spese per eventuali quarantene e ricoveri da Covid-19. Per informazioni sulle misure adottate a livello locale, consultare la sezione “Situazione sanitaria” di questa scheda e la Sezione dedicata del sito dell’Ambasciata a Mascate a questo link.

    

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop