Un tour che tocca i due Paesi più autentici dell’Indicina, il Laos e la Cambogia. Due Paesi diversi fra loro, con una storia e un poassato in comue. Il Laos,  un posto magico e dolcissimo, dove la natura è la protagonista assoluta, spesso con paesaggi del tutto inaspettati. Da Luang Prabang a Pakse, percorrendo il jeep il maestoso Bolevan Plateau, ricco di cascate imponenti, montagne maestose e villaggi dove la vita scorre semplice come ai tempi antichi. E poi la Cambogia, dove, in jeeep, percorreremo i sentieri che ci condurranno alla scoperta di incredibili siti archeologici, nel Parco Nazionale di Kulen e al Santuario degli elefanti. Hotel 3/ 4 stelle. Pasti come da programma. Guide in italiano. Viaggio condotto da Giancarlo Pagliero, orientalista.

1°Giorno: ARRIVO a LUANG PRABANG
Arrivo,  disbrigo modalità d’ingresso nel Paese, incontro con vs. guida parlante italiano e trasferimento in hotel. Tempo libero per una prima passeggiata  guidata in città. Cena e pernottamento

 

2° Giorno: LUANG PRABANG – CASCATE KWANGSI – LUANG PRABANG
Prima colazione e partenza per le cascate di Kwang Si. Situate a 30 km dalla città, formano piscine naturali d’acqua color turchese dove è possibile fare il bagno. Poco prima delle cacate si trova il Parco delle farfalle,  dove si possono vedere moltissimi esemplari autoctoni in un ambiente naturale spettacolare. Sulla via del ritorno sosta ad una fattoria che produce latte di bufala,  dove potrete assaggiare un tipo di formaggio ottenuto con quel latte. Sosta ad un villaggio della minoranza H’Mong. Pranzo libero in corso di escursione.
Nel pomeriggio, a Luang Brabang,  visita al Museo Nazionale presso il Palazzo reale che contiene una pregiata collezione relativa alla cultura laotiana. Visita dello stupa Wat Visoun,  quello di  Wat Aham e del tempio più antico della città, il Wat Sene , insieme al Wat Mai. Visista del Wat Xiengthong,  dai caratteristici tetti spioventi fino a terra, il prototipo dell’architettuta laotiana.

Una visita di Luang Prabang sarebbe incompleta senza salire i 329 scalini che conducono alla cima del monte Phousi dove si ammirerà il sacro stupa e dove faremo una sosta per ammirare il tramonto sul fiume Mekong.  Visita al cosiddetto Night Market, il mercato artigianale  che si tiene dalle 17 alle 23.
Al termine delle visite rientro in hotel. Cena e pernottamento. Dopo cena, chi lo vorrà, potrà fare una passeggiata al Night Market e ai vicoli della città con Giancarlo.

 

3° Giorno: LUANG PRABANG –PAKSE-BOLEVEN PLATEAU
All’alba assisteremo alla questua dei monaci. La cerimonia si svolge tutte le mattina e Luang Prabang. I monaci, provenenti dai diversi templi e monasteri della città, sfilano per le vie centrali di Luang Prabang. I fedeli, radunati ai bordi delle strade, offrono loro cibo, riso e generi di sostentamento.

Visita del mercato del mattino, dove vedrete i contadini provenienti dalla campagna che vengono in città a vendere i loro prodotti.  Rientro in hotel per la prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo per Pakse, nel Sud del Paese.

All’arrivo proseguimento per la Route 20 del famoso Bolevan Plateau, un luogo affascinante e particolare, dai paesaggi mozzafiato: altissime cascate, montagne lussureggianti e piantagioni di caffè. Sosta per ammirare la cascata Tad Fan, una delle più spettacolari del Paese. In un contesto naturale da sogno.

All’arrivo sistemazione al resort. Cena e pernottamento.

 

4° Giorno: Jeep tour BOLEVEN PLATEAU
Prima colazione al resort e partenza per il tour del Bolevan Plateau. Si tratta una fertile regione geografica, dalla superficie dolcemente ondulata, posizionato nel Laos meridionale. È situata tra il Mekong e le colline pedemontane del settore meridionale della Catena Annamita. Dal punto di vista strutturale, si tratta di una vasta estrusione di lava basaltica, di circa 1100 m di altitudine; di forma grosso modo simile a quella di un piattino rovesciato, è più elevato ai suoi margini settentrionale e meridionale, dove alcune cime raggiungono i 1500 m.

L’altopiano, scarsamente popolato, è abitato da popolazioni Alak, Katu, Ta-Oy e Suay del gruppo dei  Lao –Theung.  Malgrado la regione abbia un suolo fertile, le varie guerre che infiammarono il Paese, le poche vie di comunicazione e le malattie delle piante hanno fatto sì che sia ancora poco sfruttata. Vengono coltivate per l’esportazione alcune spezie, in particolare il cardamomo e il caffè. Incontreremo Il Sig. Khamson e, a bordo delle jeep, passeremo fra rigogliose foreste con una sosta per ammirare la cascata di Tad Moun  e le piscine naturali che si formano sotto di essa, dove sarà anche possible fare il bagno.

Visita al villaggio Laven dove ci sono circa 500 famiglie che abitano in quei luoghi da oltre trecento anni. Pranzo incluso in lodge privato. In seguito il Sig. Khamson ci darà una dimostrazione sulla tostatura del caffè e ci illusterà i diversi tipi di caffè della sua piantagione (Robusta, Arabica, e Typica). Al termine rientro al nostro lodge. Cena e pernottamento.

5° Giorno: BOLEVEN PLATEAU – CASCATE di KHONE PHAPHENG – PAKSE
Prima colazione e partenza per la visita delle magnifiche cascate di Khone Phapheng, chiamate anche la Cascate del Niagara del Sudest asiatico, sicuramente le più ampie di quest’angolo di mondo.

Proseguimento per l’isola di Khone. Il modo migliore per visitare quest’isola di pescatori è a piedi o in bicicletta ( affitto in loco ). Potrete ammirare le case coloniali in stile francese e piccoli viallaggi di pescatori. Possibilità di usare un tuk tuk locale per chi non se la sentisse di pedalare.
Pranzo libero in corso di escursione,


Nel pomeriggio rientro a Pakse. Lungo il percorso visita del tempio Wat Phu-Champassak e del tempio Vat Phou ,  un complesso templare impressionante situato lungo il Mekong, probabilmente costruito dal re Suryavarman II che regnò nel XII sec. Cena e pernottamento a Pakse.

 

6° Giorno: PAKSE –SIEM REAP ( Cambogia )
Prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Pakse e volo per Siem Reap. Arrivo, disbrigo formalità d’ingresso, incontro con la vs guida in italiano e trasferimento in hotel. Tempo libero per un primo approccio individuale alla città o per il relax in piscina. Alle 19 incontro con la vs,. guida per la cena di benvenuto in ristorante tradizionale. Pernottamento.

 

7° Giorno: SIEM REAP
Prima colazione e partenza per il tour in jeep. Visita la famoso Ta Prohm,  il tempio nascosto nella jungla. La grandi radici degli alberi hanno avvolto quasi completamente i resti del tempio.


In seguito visita  del tempio di Bayon. Fu costruito agli inizi del tredicesimo secolo come tempio di stato del re Jayavaran VII.  La sua caratteristica distintiva è la moltitudine di visi sorridenti, scolpiti sulle quattro facce delle guglie a sezione quadrata che si elevano sempre di più man mano che ci si avvicina alla massiccia torre centrale.

Vi si trovano anche due gruppi di notevoli bassorilievi, che descrivono un’insolita combinazione di mitologia, storia e di vita mondana. Il Bayon è l’ultimo tempio di stato che fu edificato ad Angkor, e l’unico ad essere costruito principalmente come tempio buddhista (anche se qui si veneravano diversi dèi indù).  In seguito visita del tempio per eccellenza, l’icona del Paese, il tempio di Angkor Vat,ritenuta la costruzione religiosa più grande al mondo, una perfetta fusione fra simbolismo e simmetria. Al termine delle visite rientro in hotel. Cena libera in uno dei tanti ristoranti della città. Pernottamento.

 

8° Giorno:  JEEP SAFARI –PARCO NAZIONALE di KULEN e SATUARIO degli ELEFANTI
Prima colazione e jeep safari verso la montagna di Kulen . Molto del matariale con cui è stato costruito il tempio di Angkor Vat proviene da qui. Sosta al sito sacro  dei mille lingam, una grotta scavata sull’argine del fiume nel IX secolo che contiene moltissimi lingam di Shiva e figure di danzatrici apsara e del dio Vishnu. Visita alla pagoda situata in cima alla montagna, dove si trova un Buddha reclinato e in seguito alla bellissima cascata Kulen, magnificamente incastonata nella montagna. Pranzo pic nic. Proseguimento per il Santuario degli elefanti dove li osserveremo nel loro ambiente naturale.

Rientro a Siem Reap.  Cena libera. Pernottamento.

 

 9° Giorno:  JEEP TOUR – VILLAGGI RURALI. LAGO TONLE SAP- SIEM REAP
Prima colazione e partenza in jeep per la zona rurale dove apprenderete usi e costumi locali, a stretto contatto con la vera cultura khmer .Vi sembrerà di trovarvi anni luce la Siem Reap!Visita al  mercato locale e alla famiglie tradizionali.
Pranzo pic nic cucinato dall’hotel. In seguito partenza per il algo Tonle Sap , la più grande riserva d’acqua dell’Indocina. Vedremo i villaggi galleggianti degli abitanti del lago che vivono su palafitte. In seguito escursione in pagoda dove potremo partecipare alla cerimonia del SrouchTeok,  che tradotta significa la Cernimoia dell’acqua ( si consiglia di portare dei vestiti di ricambio ). Un monaco intonerà un canto nell’antica lingua  pali spargendo l’acqua su di voi con lo scopo di cancellare il cattivo karma e la sfortuna.Rientro a Siem Reap. Cena libera. Pernottamento.

10° Giorno: SIEM REAP – volo di rientro
Prima colazione. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo di rientro.

 

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA

BASE 6 PERSONE: 2125 EURO
BASE 8 PERSONE: 1860 EURO

SUPPL SINGOLA: 240 EURO

I VOSTRI HOTEL o similari

 LOCALITA
HOTEL e TIPOLOGIA CAMERA
# NIGHT
 LUANG PRABANGSala Prabang Hotel– Classic room

www.salalaoboutique.com

2
BOLEVENSinouk Coffee Resort  – Standard room

www.sinoukcoffeeresort.com

2
PAKSEPakse Hotel– Deluxe room

www.paksehotel.com

1
SIEM REAPSteung Siem Reap Hotel Superior room

www.steungsiemreaphotel.com

4

 

LA QUOTA COMPRENDE

-Sistemazione in camera doppia con prima colazione
-Cene come da programma con set memu in ristoranti
-Pranzi pic nic come da programma confezionati dagli hotel
-Tutti i trasferimenti
-Mezzo privato durante il tour e jeep dove prevista
-Volo: Luang Prabang – Pakse
-Volo: P
akse – Siem Reap
-Tutti gli ingress ai siti archeologici / monumenti e parchi naturali
-Guide in italiano
– Tutte le escrusioni in barca se poreviste
-Assistenza 24/ 214
-Acqua minerale bardo mezzo, salviettine e disintettante

LA QUOTA NON COMPRENDE

-Volo dall’Italia
-Visto d’ingresso in Laos
-Visto d’ingresso in Cambogia
-Pasti non menzionati e bevande ai pasti
-Spese personali
-Mance al personale locale
-Assicurazione

 

 

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop