Un percorso in inverno in uno dei Paesi più affascinanti d’Europa. Si percorre quello che viene definito il Golden Circuit,  visitando la zona dei geyser, la famosa cascata di Gullfoss che in inverno assume un fascino particolare e il Parco Nazionale di Thingvellir per ammirare la grande faglia atlantica. Visita della laguna glaciale di Jokulsarlon, della spiaggia nera di Raynisfjara, la cascata di Skogafoss e quella di Seljalandsfoss. Siamo certi che i panorami che vedrete e che vivrete vi rimarranno nel cuore e nella memoria per sempre. Hotel centrale a Reykjavik con colazione. Mezza pensione in hotel a Vik. Accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 4° giorno. Trasferimento in Flybus aeroporto/hotel/aeroporto. Pullman GT lungo il tour.

1° Giorno: ARRIVO a REYKJAVIK
Partenza individuale dall’Italia. Arrivo a Reykjavik e trasferimento in Flybus al vs hotel ( il pullman attende all’uscita del piccolo aeroporto di Reykjavik e di condurrà al vs hotel . Cena libera. Pernottamento all’hotel Fosshotel Lind, in pieno centro.

2° Giorno: CIRCOLO d’ORO
Prima colazione. Incontro con va accompagnatore in lingua italiana e partenza per la famosa escursione per visitare il Triangolo d’Oro. Si visiterà la zona dei Geysir, dove lo Strokkur erutta vapore ogni 5/10 min. Visita della cascata di Gullfoss, una delle più belle dell’ Islanda.

Visista del Parco Nazionale Thingvellir dove è chiaramente visibile fa fossa della Grande Faglia altlantica.

E’ proprio in questo punto che le placche nord americana ed europea si allontanano ad una velocità di 2/6 cm l’anno. Questo è anche il luogo dove fu fondato il primo Parlamento islandese nel 930. Si tratta di una zona di particolare bellezza e di grande rilevanza sia storica che geologica. Dopo la visita prosecuzione del viaggio nella parte Sud del Paese fino al ns hotel situato nel paese di Vik ( Hotel Dyrholay ) dove soggiornerete per due notti.

Cena e pernottamento. Con un poco di fortuna basterà uscire dall’hotel ed ammirare lo spettacolo dell’aurora boreale, se le condizioni meteo sono favorevoli.

3° Giorno: LAGUNA GALCIALE di JOKULSARLON
Prima colazione e partenza verso est lungo la costa meridionale fino a giungere alla Laguna glaciale di Jokulsarlon. La laguna si è sviluppata circa sessant’anni fa per via di un continuo processo di distacco  di iceberg dalla lingua del ghiacciaio Breidamerkurjokull.

Gli iceberg presentano due colorazioni diverse, una bianco latte, l’altra di un azzurro brillante, che creano un magico ed eccezionale contrasto di luci. Nella laguna ci sono inoltre moltissimi pesci che arrivano dal mare attraverso le maree.

Il paesaggio è assolutamente fantastico. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

4° Giorno: SPIAGGIA NERA di RAYNISFJARA-SKOGAFOSS-SELJALANDSFOSS-LAGUNA BLU
Prima colazione e partenza per la visita della suggestiva spiaggia nera di Raynisfjara, uno dei luoghi più fotografati e famosi del Paese, con i suoi faraglioni millenari.

Procedendo lungo la costa meridionale vedrete le cascate di Skogafoss e Seljalandsfoss nonché i ghiacciai e i vulcani Myrdalsjokull, Katla e Eyjafjallajokull.

Prima di rientare a Reykjavik, vi rilasserete nelle acque termali della famosa Laguna Blu tra i fanghi termali di silicio e un drink a scelta.

Rientro a Reyekjavik.Sistemazione al Fosshotel Lind. Cena libera e pernottamento

5° Giorni: Volo di rientro
Prima colazione in hotel. In tempo utile, secondo l’operativo del va volo, trasferimento in Flybus ai aeroporto e volo di rientro.

PARTENZE GARANTITE MIN 2 PERSONE
GIOVEDI’-LUNEDI’
Dal 18 al 22 gennaio 2024
Dall’8 al 12 febbraio 2024
Dal 22 al 26 febbraio 2024
Dal 7 all’11 marzo 2024
Dal 14 al 18 marzo 2024

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA: 1118 EUR0
SUPPL. SINGOLA: 294 EURO

 LA QUOTA COMPRENDE:
-2 pernottamenti con prima colazione in BB a Reyjavik
-2 pernottamenti con prima colazione e cena a Vik
-Accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 4° giorno
-Bus GT  a disposizione del giorno 2 al giorno 4
-Ingresso alla Blue Lagoon con welcome drink a scelta e asciugamano
-Trasferimento aeroporto/hotel/aeroporto di Keflavik in Flybus

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

-Il volo dall’Italia
-Assicurazione medico bagaglio e annullamento viaggio
-I pasti non menzionati
-Extra personali, bevande a cena e mance