Un programma completo che consente di visitare i luoghi più suggestivi della Giordania. Visita di Jarash, uno dei siti archeologici romani meglio conservati al mondo. Visita del Monte Nebo. E poi Pertra, la città dei Nabatei, capolavoro assoluto e icona del Paese. Escursione nel deserto del Wadi Rum  con notte in campo tendato e giornata sul Mar morto, dove, a causa dell’altissima salinità dell’acqua, non si affonda mai. Hotel 4 stelle, mezza pensione, guida storica in italiano.

 

1°Giorno 19 sett: ITALIA   –  AMMAN
Partenza per Amman. Al’’arrivo incontro con ns agente, assistenza in aeroporto per l’ottenimento del visto d’ingresso e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° Giorno 20 sett: AMMAN –  JARASH – AJLOUN – AMMAN
Prima colazione E partenza per  Jarash e soprannominata “la Pompei d’Oriente” per le affinità con il nostro paese.

Si potranno ammirare il Teatro Sud , il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemmide, con le svettanti colonne ondeggianti quando soffia l vento e poi il ninfeo, il Cardo Maximo, con la pavimentazione  originale romana, dove ancor oggi è possibile vedere il segno dei solchi lasciati dal passaggio delle bighe, il foro, unico al mondo di forma ovale.

Proseguimento per Ajlun con la visita ai resti del castello. Pranzo libero in corso di escursione. La vostra guida sarà lieta di potervi consigliare e condurre presso un ristorante locale dove potrete, di volta in volta, assaggiare piatti della cucina giordana e mediorientale

Rientro  ad Amman. Cena pernottamento

3° Giorno  21 sett: AMMAN- MADABA – MONTE NEBO  – BEIDA – WADI MOUSA
Prima colazione e partenza per Madaba, famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini. Nella chiesa ortodossa di San Giorgio si potrà ammirare la splendida Mappa della Palestina, mosaico pavimentale eseguito intorno al 560dC.

 

Proseguimento per il Monte Nebo.  La tradizione popolare ritiene che qui vi sia la tomba di Mosè. Attraverso la styrada panoramica si giungerà al Wadi Mujib, un canyon spettacolare formatosi nei millenni dall’erosione dovuta ai venti e alle falde acquifere. Nel pomeriggio visita di Beida, chiamata anche “La Piccola Petra”. Come Petra, è un sito nabateo, con edifici scolpiti nelle pareti dei canyon di arenaria. Come suggerisce il nome, è molto più piccolo, composto da tre aree aperte più ampie collegate da un canyon di 450 metri. Fa parte del parco archeologico di P Come Petra, fu probabilmente costruita durante l’apice dell’influenza dei Nabatei durante il I secolo. Mentre gli scopi di alcuni edifici non sono chiari, gli archeologi ritengono che l’intero complesso fosse un sobborgo di Petra, la capitale dei Nabatei, destinata a ospitare visite commercianti sulla Via della Seta. Dopo il declino dei Nabatei, il sito è decaduto per secoli, usato solo dai nomadi beduini. Insieme alla vicina Beidha, Piccola Petra fu scavata nel tardo XX secolo da Diana Kirkbride e Brian Byrd. etra, anche se vi si accede separatamente, ed è incluso nell’iscrizione di Petra come sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO .

Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Wadi Mousa, la cittadina costruita attorno al sito archeologico di Petra.  Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 4° Giorno 22 sett: PETRA – DESERTO DEL WADI RUM
Prima colazione. Intera giornata di visita alla città rosa dei Nabatei. L’ ingresso è una lunga e stretta fessura di circa 1200m.denominata “il Siq”. Alla sua uscita ci si trova di fronte alla facciata dell’imponente Khazneh il Tesoro – lo spettacolare, famoso e meglio conservato monumento di Petra. Sono più di 800 qui i monumenti, tombe e caverne che si trovano nel sito.

 

Altri monumenti importanti sono la Tomba dell’Urna chiamata così in quanto un’urna fu scolpita sulla sua facciata; all’interno vi è un notevole eco. Pranzo libero nei ristoranti all’interno del sito. Dopo la visita proseguimento per il deserto del Wadi Rum- Sistemazione al campo tendato. Cena e pernottamento.

 

5° Giorno 23 sett: WADI RUM-MAR MORTO
Prima colaizone. Il Wadi Rum è’ il piu’ vasto e magnifico dei paesaggio della Giordania . Si effettuera’ un’escursione tra le dune desertiche in jeep 4×4 per poter godere di quest’unico spettacolo al mondo e visitare anche i graffiti  che sono disseminati in alcuni punti.

In seguito partenza  per il Mar morto. Arrivo  e sistemazione in hotel. Pranzo libero. Il Mar Morto è privo di qualsiasi forma di vita a causa dell’altissima concentrazione di sali e minerali e il tasso di salinità è dieci volte più alto di quello del Mediterraneo. Tempo libero con possibilità di immergersi nelle sue acque altamente terapeutiche dove è impossibile affondare, nuotare o tuffarsi. Cena e pernottamento in hotel.

6° Giorno 24 sett: MAR MORTO – aeroporto –volo di rientro
In tempo utile trasferimento in aeroporto ( 45 min. ) e volo di rientro

 

 I vostri hotel

2 notti  Amman: Sulaf hotel o similare

1 notte Petra: Petra Moon o similare

1 notte Wadi Rum: Sun City Camp o similare

1 notte Mar Morto: Holiday Inn Dead Sea o similare

 

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA:
MIN 6 PERSONE: da 925 Euro
MIN 8 PERSONE: da  867 Euro

SUPLL SINGOLA: 250 Euro

 

LA QUOTA COMPRENDE:

-Incontro e assistenza in aeroporto

-Visto per la Giordania

-Guida professionale parlante Italiano

_-Tutti gli ingressi ai siti

-Tutti i trasferimenti e tour con mezzo privato

-2 ore Safari Jeep nel deserto del Wadi Rum

-Sistemazione negli alberghi menzionati su base HB

 

  LA QUOTA NON COMPRENDE:

-Il volo dall’Italia

-I pranzi

-Le mance al personale locale ( guida, autista, facchini, ecc.)

-Spese personali in genere

-Le bevande durante i pasti

-Assicurazione medico/ bagaglio e annullamento

-Tutto quanto non espressamente citato alla voce La quota comprende

 

Note: Le date del viaggio coincidono con il volo Raynair da Bergamo. Sono possibili anche combinazioni con altre compagnie aeree. Volo dall’ Italia escluso dalla quota

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop