Un Paese straordinario, incastonato fra vallate e montagne verdissime, il cuore del Bhuddismo. Un luogo ancora intatto, dove le tradizioni sono radicate a dispetto della modernità del mondo. Una spiritualità che permea ogni cosa ed ogni persona. Un viaggio indimenticabile. Guida in italiano a Kathmandu e in inglese in Bhutan. Viaggio accompagnato da Giancarlo Pagliero, orientalista.

1° Giorno:  ITALIA – KATHMANDU

Partenza dall’Italia con per Kathmandu con scalo intermedio. Pasti, pernottamento a bordo.

2° Giorno: KATHMANDU

Arrivo a Kathmandu in mattinata. All’arrivo in aeroporto, disbrigo formalità d’ingresso nel Paese ( visto in aeroporto ), incontro con ns personale locale e tasferimento in hotel. Sistemazione nella camera riservata,  (disponibile dalle ore 12.00). Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita di Pashupatinath, la “Benares del Nepal”, in luogo situato lungo il fiume, dove si effettuano le cremazioni dei defunti.

Visita del gigantesco stupa di Bodnath, con il vivace mondo buddhista che lo circonda. Questo è uno dei più grandi stupa del pianeta, reso famoso dal film “ Piccolo Buddha” di Bertolucci. Cena e pernottamento.

3° Giorno: KATHMANDU – PARO

Pensione completa. Prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo per Paro (2.250 m). Nel pomeriggio, prima passeggiata orientativa nella a deliziosa cittadina dalle case tradizionali. Cena e pernottamento.

4° Giorno: PARO – THIMPU

Pensione completa. Passeggiata fino al monastero di Taktsang (3.120 m), chiamato anche “il nido della tigre”. Il monastero è uno dei luoghi di pellegrinaggio più venerati del mondo himalayano. Proseguimento nel pomeriggio per Thimpu (2.320 m) con sosta fotografica lungo il tragitto al tempio Tschogang Lhakhang. Pranzo n ristorante in corso di visite. Cena e pernottamento.

 

5° Giorno: TIMPHU
Pensione completa. Prima colazione. Intera giornata di visite: il Memorial Chorten, la grande statua del Buddha che domina dall’alto la città, la Scuola d’Arte e l’ospedale di medicina tradizionale. Nel pomeriggio, visita ai templi Changgangkha, al monastero femminile di Drubthrob, al museo del folklore e delle arti tessili ed all’imponente Trashi Chhoe Dzong, sede fino ai tempi recenti del governo centrale. Pranzo in ristorante in corso di visite. Cena e pernottamento.

 

6° Giorno THIMPU – GANGATEY – PHOBJIKHA

Pensione completa. Prima colazione e trasferimento a Punakha attraverso il passo Dochu – La (3570 m), dal quale, nelle giornate di bel tempo si gode, una magnifica vista sulle cime dei 7.000 ed oltre del Bhutan.

Trasferimento a Gangtey/Phobjikha (3.100 m), una meravigliosa vallata di montagna  che sembra collocata al di fuori del mondo. Visita del monastero di Gangtey, con i suoi monaci, circondato da un paesino tradizionale dove si riuscirà anche ad interagire con la popolazione locale. Discesa a piedi fino alla valle di Phobjikha (1 ora circa). Sistemazione nelle camere riservate. Nel pomeriggio piccola camminata nella natura fino al centro per la conservazione delle gru dal collo nero, che qui migrano da novembre a febbraio. Pranzo in corso di escursione. Cena e pernottamento.

 

 

7° Giorno: PHOBJIKHA – TRONGSA – BUMTHANG

Pensione completa. Prima colazione, quindi  trasferimento a Bumthang con sosta per la visita di Trongsa. Lo Dzong di Trongsa si vede già 20 chilometri prima di raggiungerlo, in fondo alla valle. E’ il più impressionante Dzong del Bhutan. E’ uo dei più importanti monasteri del Paese con annesse sale affrescate. Proseguimento per Bumthang. Pranzo in corso di escursione. Arrivo e sistemazione. Cena e pernottamento.

 

 

8° Giorno: BUMTHANG – VALLE di JAKAR

Pensione completa. Prima colazione. Oggi si visiteranno lo Jakar Dzong, detto lo Dzong dell’uccello bianco; il Kurjey Lhakhang, il tempio dove vengono portati i re del Bhutan per i riti della cremazione; lo Jambay Lhakhang che risale alle origini del buddismo in Bhutan e Tamshing, dove è esposta la pesante cotta di maglia di Pemalingpa. Nel pomeriggio, visita a Mebar Tsho, il “lago che brucia” e al Thangbi Lhakhang. Pernottamento.

 

9° Giorno: BUMTHANG – PUNAKHA

Pensione completa. Prima colazione. Intera giornata di trasferimento attraversando magnifici paesaggi collinari e montani con pranzo lungo il tragitto. Arrivo a Punakha e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

10° Giorno: PUNAKHA – PARO

Pensione completa. Prima colazione e visita del Punakha Dzong, il più scenografico del Paese, situato alla confluenza dei due fiumi Pochu e Mochu. Piacevole passeggiata attraverso il “villaggio della fertilità” ed i terrazzamenti coltivati a risaie, fino al piccolo tempio Chhimi Lhakhang. Pranzo in ristorante. Visita dell’antico Semthokha Dzong. Trasferimento a Paro. Nel pomeriggio, visita del Paro Dzong. Inoltre, visita inoltre dell’antico tempio Kichu Lhakhang. Visita al mercato locale. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

 

 11° Giorno: PARO – KATHMANDU

Mezza pensione. Trasferimento in aeroporto. Volo per Kathmandu. Visita alla magnifica citta’ medioevale di Bhadgaon, protetta dall’Unesco. Passeggiata attraverso i vicoletti per ammirare i raffinati intarsi nel legno che decorano le case e gli antichi templi a pagoda. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione da dedicare alle ultime visite,acquisti o relax. Cena e pernottamento.

12° Giorno: KATHMANDU – ITALIA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Volo di rientro in Italia.

 

 

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE
MIN 6 PERSONE in camera doppia:  2980 euro

Supplemento singola:  540 euro

 

LA QUOTA COMPRENDE:

• volo Kathmandu / Paro / Kathmandu in classe economy
*Tutti i trasferimenti

  • Sistemazione in hotel di categoria 4 stelle a Kathmandu e strutture di categoria A in Buthan
  • I pasti dettagliati nel programma, ovvero la mezza pensione a Kathmandu e la pensione completa in Buthan
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Ingressi durante le visite guidate
  • Assistenza di personale locale qualificato e di guida locale in Nepal parlante italiano
  • Assistenza di personale locale qualificato e di guida locale in Bhutan parlante inglese
  • Tasse governative obbligatorie in Buthan

Visto d’ ingresso in Bhutan

 

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

• volo internazionale dall’Italia su Kathmandu

  • Visto di ingresso in Nepal (Dollari USA 25 da pagare in loco);
  • Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.
  • Extra personale e le bevande ai pasti
  • Mance al personale locale ( 50 euro per persona )

 

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop