Un Paese tutto da scoprire. Tradizioni millenarie, magnifici monasteri arroccati, verdissime vallate ed una popolazione cordiale ed accogliente. Un viaggio nella Storia profondissima del Caucaso. Min 2 persone a date fisse 

 

1° Giorno Sabato : Italia – Yerevan
Partenza dagli aeroporti italiani per Yerevan.

 2° Giorno, domenica : Yerevan  –  Echmiatsin – Zvartnots  –  Yerevan
Arrivo all’aeroporto Zvartnots di Erevan. Incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Tempo per il riposo. I seguito partenza per Echmiadzin. Entrando nella città di Echmiadzin si vede un’antica chiesa del VII secolo, la chiesa  di Santa Hripsime, onosciuta per la sua raffinata architettura nello stile classico armeno. Vsiterete  inoltre la Cattedrale di Echmiadzin, un posto davvero spirituale che mostra la particolarità della Chiesa Armena. Visita alle rovine della Cattedrale di Zvartnots (sorse nel VII secolo).

 

Ritorno a Yerevan. Visita al famoso mercato a cielo aperto “Vernissage”. Cena in un ristorante tradizionale con la musica folkloristica. Pernottamento a Yerevan.

 

3° Giorno, lunedì:  Khor Virap – Noravank – Areni – Yerevan
Prima colazione. Giornata intera di escursione nel sud dell’Armenia e quindi partenza per la regione di Ararat per visitare il Monastero di Khor Virap, famoso luogo di pellegrinaggio, visitato anche da Papa Giovanni Paolo II. Dal Monastero arroccato sul colle si gode una splendida vista del biblico Monte Ararat.

 

Partenza per la regione di Vayots Dzor. Visita del villaggio Areni famoso per la produzione di vino rosso. Visita ad una famiglia locale per pranzare e degustare i vini locali. Attraversando un canyon di 8 km. di lunghezza si visita in seguito  il meraviglioso complesso monastico di Novarank (XII, XIII  sec.) posto in una spettacolare posizione sull’orlo di un precipizio. Rientro a Yerevan. Pernottamento a Yerevan.

4° Giorno, martedì: Yerevan –  Sevan  – Dilijan
Colazione. Oggi il tour continua verso al lago Sevan. Qui avrete l’opportunità di visitare il monastero Sevanavank.

 

Visita a Dilijan. Passaggiata in città citta, lungo la via Sharamberyan, considerata il simbolo della vecchia Diligian. Visita al monastero Goshavank. Cena e pernottamento a Dilijan.

 

5° Giorno, mercoledì: Dilijan – Alaverdi – Sanahin – Haghpat – Yerevan
Colazione. Visita a due monumenti esclusivi dell’architettura armena dei X–XIV sec–il convento di Sanahin e il monastero di Haghpat (Patrimonio Mondiale dell’UNESCO).  Letteralmente in armeno il nome Sanahin significa “questo è più vecchio di quello”, il che probabilmente significa che questo villaggio possiede un monastero più antico del villaggio vicino, Haghpat.

 

 

Il monastero di Haghpat è stato uno dei più grandi centri religiosi, culturali ed educativi di Armenia medievale. Pranzo in un ristorante locale. Rietro a Yerevan e pernottamento.

6° Giorno, giovedì: Yerevan – tour della città
Colazione. Inizio della visita della capitale armena definita la “città rosa” per il colore delle pietre, ma anche  causa del l riflesso della luce proveniente dai picchi innevati del Monte Ararat al sorgere del sole. Sosta nella piazza della Repubblica, Mashtotc Avenue, l’Opera, sosta e visita al parco “Cascad” e, a seguire,  tour panoramico della città.

 

Visita al museo di Matenadaran e al  museo di Storia. Infine sosta al Memoriale del Genocidio sulla collina di Tsitsernakaberd. Cena in un ristorante tradizionale. Rientro in albergo e pernottamento.

 

7° Giorno, venerdì: Yerevan – Garni  – Geghard – Yerevan
Colazione. Partenza per Garni e visita al centro di cultura ellenistica e romana ed  all’antica residenza dei reali armeni della Dinastia Arshakuni; si visiteranno il Tempio dedicato al Dio Sole, i resti della muraglia del III secolo a.C. e le Terme Romane.

 

Proseguimento per il Monastero di Geghard chiamato con il nome della lancia che trafisse il corpo di Cristo, ubicato in un profondo canyon molto spettacolare: per metà costruito dentro la roccia, risale, secondo la tradizione, al IV secolo.

 

In seguito visita a una casa locale per il pranzo dove potete avere l’opportunità di vedere e partecipare alla preparazione del pane armeno, il  Lavash.

 

Pernottamento in albergo.

8° Giorno,sabato: Partenza

Colazione. Transferimento all’aeroporto e volo di rientro.

 

DATE di PARTENZA DEL TOUR

Dal 23.03 al 30.03

Dal 20.04 al 27.04

Dal 04.05 al 11.05

Dal 25.05 al 01.06

Dal 08.06 al 16.06

Dal 22.06 al 29.06

Dal 13.07 al 20.07

Dal 10.08 al 17.08

Dal 24.08 al 31.08

Dal 07.09 al 14.09

Dal 21.09 al 28.09

Dal 05.10 al 12.10

Dal 26.10 al 02.11

Dal 09.11 al 16.11

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE HOTEL 4 STELLE
IN CAMERA DOPPIA:  840 euro

 SUPPLEMENTO SINGOLA:  180 euro

EVENTUALE PENSIONE COMPLETA: 80 euro per persona

I vostri hotel o similari

4* Yerevan – Imperial Palace o similare

4* Dilijan – Dilijan Resort / Best Western Paradise

 

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE HOTEL 3 STELLE
IN CAMERA DOPPIA: 785 euro

 SUPPLEMENTO SINGOLA:  130  euro

EVENTUALE PENSIONE COMPLETA: 80 euro per persona

I vostri hotel o similari

 

3* Yerevan –Silachi o similare

3* Dilijan – Haghartsin o similare

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Sistemazione in doppia base negli alberghi;
  • Guida parlante italiano;
  • Tutti i trasferimenti;
  • Mezza pensione
  • Tutte le escursioni e ingressi ai monumenti come indicato nel programma;
  • Una bottiglia di acqua al giorno per persona.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Il volo dall’Italia
    Assicurazione di viaggio;
  • Bevande alcoliche
  • Mancie per le guide e gli autisti ;
  • Visite fuori programma;

Pensione completa come da supplemento indicato

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop