Un percorso affascinante alla scoperta della Patagonia argentina. Da Buenos Aires a Ushuaia, passando per la Pensinsula Valdes, Punta Tombo, El Calafate, per ammirare lo stupefacente ghiacciaio Perito Moreno. Estensione facoltativa alle cascate di Iguazù.

Giorno 1 domenica:  ITALIA BUENOS AIRES                     

Partenza dall’Italia con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo

Giorno 2 lunedì:        BUENOS AIRES                     

Arrivo all’aeroporto Internazionale Ezeiza (Buenos Aires), accoglienza e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio, visita della città attraverso i suoi luoghi più significativi tra cui le zone di San Telmo, la Boca, Recoleta e Palermo. (Durata: circa 4 ore). Pasti liberi e pernottamento.

Nota operativa: i voli arrivano a Buenos Aires al mattino presto e in genere le camere non sono disponibili se non pagando un supplemento.

Giorno 3 martedì:     BUENOS AIRES TRELEW – PUERTO MADRYN     

Prima colazione. Di buon mattino, trasferimento all’aeroporto di Aeroparque, assistenza ed imbarco sul volo diretto a Trelew. All’arrivo accoglienza e partenza per un’indimenticabile escursione alla famosa “pinguinera” di Punta Tombo, dove sarà possibile ammirare (da Settembre ad Aprile) l’impressionante colonia di Pinguini di Magellano che la popolano. Dopo la visita, trasferimento in hotel, pasti liberi e pernottamento.

Note operative:

– si parte molto presto da Buenos Aires: è necessario arrivare a Trelew entro le ore 09.30 del mattino.

– la giornata di visita avrà una durata di 11 ore circa e prevede un trasferimento di oltre 400 km, di cui 320 su strada asfaltata e 80 km su sterrato.

Giorno 4 mercoledì:  PENINSULA VALDES                                           

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della Penisola di Valdes, una riserva naturalistica popolata da diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini. Possibilità di effettuare la navigazione per l’avvistamento delle balene (escursione facoltativa: le balene sono presenti da maggio ad inizio dicembre). Rientro in hotel, pasti liberi e pernottamento.

Note operative:

– La giornata di visita avrà una durata di 11 ore circa e prevede un trasferimento di oltre 400 km, di cui 200 su strada asfaltata e 200 km su sterrato.

 

Giorno 5 giovedì:      PUERTO MADRYN – TRELEW USHUAIA   

Prima colazione. Mattinata libera per passeggiare davanti al bellissimo Golfo o visitare l’Ecocentro e nel primo pomeriggio trasferimento a Trelew per imbarcarsi sul volo diretto ad Ushuaia. All’arrivo accoglienza e trasferimento in hotel, pasti liberi e pernottamento.

Giorno 6 venerdì:      USHUAIA 

Prima colazione. Partenza per una visita di mezza giornata al Parco Nazionale Terra del Fuoco, in cui si potrà apprezzare il paesaggio ed il caratteristico bosco australe della regione andino-patagonica. L’escursione si snoda attraverso la Bahia Ensenada, la Isla Redonda ed il Lago Roca. (Partenza: ore 09:00; durata escursione: 4 ore; percorso di 50 km circa).  Pomeriggio dedicato al relax o per eventuali attività di interesse personale ed escursioni facoltative, come la navigazione sullo stretto di Magellano o la visita ai Laghi Escondido e Fagnano. Pasti liberi e pernottamento.

Giorno 7 sabato:       USHUAIA CALAFATE    

Prima colazione.  Mattinata libera per passeggiare alla scoperta della città o del Museo de La Fin del Mundo. Nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo diretto a El Calafate. All’arrivo accoglienza e trasferimento in hotel. Pasti liberi e pernottamento.

 

Giorno 8 domenica:  CALAFATE – PERITO MORENO  

Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta del Parco Nazionale Los Glaciares, un santuario ecologico dove ghiacciai, laghi e foreste si estendono su una superficie di circa 7.000 km². Per raggiungere il Parco Nazionale Los Glaciares, posto a 75 Km da El Calafate, si percorre una strada che attraversa una suggestiva zona di selvaggia steppa patagonica. Breve passeggiata lungo le passerelle che conducono al belvedere dal quale si può ammirare il fronte nord del Perito Moreno. Questo immenso ed impressionante monumento naturale misura 70 mt di altezza per 3 Km di larghezza. Tempo a disposizione per godere del paesaggio o per escursioni facoltative: è possibile effettuare una piccola navigazione che avvicina il ghiacciaio, sempre nei limiti della sicurezza. Nel pomeriggio rientro a El Calafate. (Partenza: ore 09:00 – Durata: 8 ore). Pasti liberi e pernottamento.

Giorno 9 lunedì:  CALAFATE 

Prima colazione. Giornata libera per attività di interesse personale e per escursioni facoltative, come per esempio la navigazione sul Lago Argentino o la visita ad una tipica estancia patagonica. Pasti liberi e pernottamento.

Giorno 10 martedì:   CALAFATE BUENOS AIRES 

Prima colazione.  Trasferimento in aeroporto, assistenza e partenza per Buenos Aires. All’arrivo, accoglienza e trasferimento presso l’hotel prescelto. In serata, cena e spettacolo di tango in locale tipico. (Partenza: ore 20:15 – Durata: 3.30 ore).  Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 11 mercoledì:           BUENOS AIRES ITALIA

Prima colazione.  Trasferimento in aeroporto, assistenza e rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 12 giovedì:    ARRIVO IN  ITALIA

 

Estensione Iguazù

Giorno 11 mercoledì:    BUENOS AIRES IGUAZU

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, assistenza ed imbarco sul volo diretto a Puerto Iguazù. Arrivo all’aeroporto, assistenza e trasferimento in hotel.  Incontro con guida locale e trasferimento al confine con il Brasile; ingresso al Parco Nazionale di Iguazù dal lato brasiliano. La visita, che si snoda attraverso sentieri e passerelle in legno che solcano il Rio Iguazù, consente di ammirare alcuni salti “minori” ed offre un’indimenticabile vista della “Garganta del Diablo” da una prospettiva che permette di apprezzarne l’immagine di insieme. Rientro in Hotel. Pasti liberi e pernottamento. (Partenza: 14:15 – Durata: 4 ore)

 

Giorno 12 giovedì:    IGUAZU

Prima colazione. Trasferimento presso il Parco Nazionale Iguazù con ingresso dal lato argentino per una visita che consente, attraverso il circuito superiore ed inferiore, di godere del paesaggio maestoso che circonda le famose cascate. La visita prevede il percorso con un caratteristico trenino ecologico che raggiunge il rinomato “balcon de la Garganta” dal quale si può osservare da vicinissimo e dall’alto la famosa “Garganta del Diablo” e ammirare l’impressionante salto che compie l’acqua, la cui spaventosa forza produce un rombo assordante. Al termine della visita rientro in hotel. (Partenza: h. 7:15 – Durata: 8 ore).

Pasti liberi e pernottamento.

 

Giorno 13 venerdì:   IGUAZU BUENOS AIRES ITALIA

Prima colazione.  Trasferimento in aeroporto per il volo a Buenos Aires e coincidenza con il volo intercontinentale per il rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 14 sabato:     ARRIVO IN  ITALIA

Arrivo in Italia e FINE DEI SERVIZI.

HOTEL PREVISTI:

BUENOS AIRES Pestana – city view room www.pestana.com

PUERTO MADRYN Dazzler Hotel – standard room www.dazzlerpuertomadryn.com

USHUAIA Hotel Acebos – standard room www.tremunhoteles.com.ar

EL CALAFATE Hotel de Campo KauYatun – superior room www.kauyatun.com o Mirador del Lago

IGUAZÙ Mercure Iru/Amerian Portal Iguazù – garden room www.mercure.com  / www.amerian.com

 QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE
in camera doppia: a partire da 1650 euro

ESTESIONE a IGUAZU’: 390 euro per persona

DATE di PARTENZA DEL TOUR

29 Settembre 2018
15 e 29 Ottobre 2018
5 e 12 Novembre 2018
10 e 28* Dicembre 2018  la partenza del 28 Dic è soggetta a supplemento
7 e 21 Gennaio 2019
4 e 18 Febbraio 2019

LE DATE SI RIFERISCONO AL GIORNO DI ARRIVO A BUENOS AIRES

 Partenza di Capodanno: cenone con spettacolo in Terra del Fuoco a Ushuaia – servizio obbligatorio incluso nella quota dell’hotel Las Hayas.

 

Cambio applicato 1 euro = 1,20 usd – il cambio si aggiorna definitivamente 21 giorni prima della partenza

LA QUOTA BASE COMPRENDE:

  • Pernottamento e prima colazione negli hotel indicati o di pari categoria
  • Tutti i servizi condivisi con altri passeggeri e guida parlante anche italiano, ad eccezione di Buenos Aires dove i trasferimenti sono privati con guida privata parlante solo italiano
  • Ingresso ai Parchi Nazionali e alle Riserve Naturalistiche ed Eco tassa per l’estensione a Iguazu
  • Facchinaggio in aeroporto incluso solo a partire da 4 passeggeri
  • Per l’estensione a Iguazu: pernottamento e prima colazione nell’ hotel indicato o di pari categoria; trasferimenti ed escursioni condivisi con altri passeggeri e guida parlante anche italiano
  • Assistenza Tuttaltromo(n)do 24/24

 

  • Invio documentazione viaggio via mail
  • Assicurazione medico/bagaglio – inclusa: 9.000 euro massimale spese mediche e 500 euro bagaglio; per aumentare a 150.000 euro il massimale delle spese mediche: supplemento di euro 50 per persona

Assicurazione Annullamento non inclusa –

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE:

  • Voli intercontinentali ed interni
  • Mance
  • Pasti e bevande non indicati nel programma
  • Tasse aeroportuali da definire ad emissione biglietteria
  • Spese di carattere personale
  • Quota d’iscrizione
  • Tutto quanto non indicato nella “quota comprende”

 

 

Tutte le visite ed escursioni menzionate nel programma saranno rispettate per quanto l’ordine delle stesse potrà essere modificato per motivi operativi. Vi ricordiamo che per motivi organizzativi, eccezionalmente, l’hotel potrebbe essere differente da quello confermato mantenendo ovviamente la stessa categoria e la stessa località anche se in zone differenti.

Per richiedermi informazioni, preventivi, dettagli su questo o su altri viaggi potete scrivermi utilizzando la form sottostante o contattarmi via mail, telefono o skype.

Posta elettronica: giancarlo.pagliero@libero.it
Telefono: 345 6705489 (da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00 – Sabato su appuntamento telefonico)
Skype: giancarlop